• +39.080.3101016
  • info@molitecnicasud.it
  • Lun - Ven 08.00 - 13.00 - 15.00 - 18.00
“PREMIO INTERNAZIONALE PUGLIESI NEL MONDO” 12ª EDIZIONE
Il presidente Giuseppe Cuscito e Rosaria Renna premiano Claudia Lucia Lamanna
Claudia Lucia Lamanna, Giuseppe Cuscito e Rosaria Renna

Sabato 29 Ottobre 2022, si è svolta la dodicesima edizione della cerimonia di assegnazione del Premio Internazionale Pugliesi nel Mondo. L’evento, organizzato dal presidente dall’omonima Associazione Internazionale “Pugliesi nel Mondo”, Giuseppe Cuscito, ha avuto luogo a Brindisi, presso il Nuovo Teatro Verdi.

Il prestigioso premio ha riunito professionisti dei settori più differenziati, ma tutti accomunati dalla territorialità e dall’orgoglio di appartenere alla meravigliosa regione Puglia

La conduzione della serata è stata affidata a Rosaria Renna, la “Voce di Radio Monte Carlo, nativa di Monopoli. Invece, Luigi Lonigro, Direttore “01 Distribution” Rai Cinema, ha fatto da testimonial.

I premiati dell’edizione 2022

Durante l’evento sono state premiate delle eccellenze pugliesi che svolgono la propria attività in Italia o all’estero:

  • Antonella Albano (Bari);
  • Sonia Blangiardo (Conversano);
  • Max Calò (Brindisi);
  • Cristiana Carella (Brindisi);
  • S.E. Mons. Franco Coppola (Maglie);
  • Ferdinando De Giorgi (Squinzano);
  • Enzo Fusco (Lucera);
  • Fabrizio Gifuni (Lucera);
  • Pietro Labriola (Altamura);
  • Claudia Lucia Lamanna (Noci);
  • Fernando Marino (Martina Franca);
  • Gen. C.A. Guglielmo Luigi Miglietta (Lecce);
  • Anton Muscatelli (Mola di Bari);
  • Marco Prencipe (Foggia);
  • Teresa Saponangelo (Taranto);
  • Franco Simone (Acquarica del Capo);
  • Vincenzo Antonio Spedicato (Veglie);
  • Baldassarre Stea (Adelfia).

Carlo Pellicola premia Ferdinando De Giorgi

Carlo Pellicola premia Fefè De Giorgi
Carlo Pellicola premia Fefè De Giorgi

A premiare le eccellenze pugliesi, grandi personalità e rappresentanti del territorio.

Carlo Pellicola, Amministratore unico di Molitecnica Sud e Vicepresidente Nazionale di Confimi Meccanica, nonchè socio onorario dell’associazione, ha avuto il compito di premiare Ferdinando De Giorgi detto Fefè.

Carlo Pellicola: “Sono contento di aver premiato Fefè, un grande della pallavolo, sia da giocatore che da commissario tecnico. Lo sport è molto importante perché ci insegna a stare insieme e in questo periodo storico è un concetto molto importante.”

Chi è Ferdinando De Giorgi?

Commissario tecnico della nazionale maschile italiana, è il tecnico che sta scrivendo pagine importanti della pallavolo.

Ha un passato da ex giocatore, nel ruolo di palleggiatore, lo è stato fino all’età di 40 anni. Nel corso degli anni Ottanta e Novanta del secolo scorso ha fatto parte della cosiddetta “Generazione di Fenomeni” della nazionale italiana con la quale ha vinto un Campionato Europeo e tre Campionati Mondiali. Con la maglia azzurra ha infatti collezionato 330 presenze e si è laureato per tre volte di fila campione del mondo, da Brasile 1990 a Giappone 1998 passando per Grecia 1994.

I successi da giocatore sono stati replicati da allenatore. Ha vinto per ben cinque volte la Coppa Italia, tre volte la Supercoppa Italia. Con la Lube ha conseguito due scudetti, ha vinto la Champions League e il Mondiale per Club nella stagione 2018-2019. Ha vinto anche uno scudetto in Polonia con lo Zaksa. Nel giugno 2021 viene ufficializzata la sua nomina a Commissario Tecnico della nazionale maschile italiana. Già nel settembre del 2021 porta l’Italia a vincere il campionato europeo dopo 16 anni dalla precedente affermazione e nel settembre del 2022, riporta a vincere l’Italia il campionato mondiale, dopo 24 anni.

Per saperne di più

Per saperne di più a proposito dell’Associazione Internazionale Pugliesi nel Mondo, visita il sito: www.puglianelmondo.com