• +39.080.3101016
  • info@molitecnicasud.it
  • Lun - Ven 08.00 - 13.00 - 15.00 - 18.00
CONFIMI MECCANICA: “GLI SPEED DATE DELLA MECCANICA”

Il 30 Settembre 2022 si è svolto a Peschiera del Garda, presso l’azienda agricola “Le Morette”, l’evento “gli speed date della meccanica” organizzato da Confimi Meccanica. Lo scopo è stato quello di mettere a terra una serie di indicazioni da dare al prossimo Governo per permettere agli interlocutori decisionali di conoscere le sfide di questo comparto produttivo, le maggiori criticità, le leve e le progettualità di crescita e di competitività.

confimi-meccanica-gli-speed-date-della-meccanica-2

L’incontro si è svolto in due momenti:

  1. Consiglio generale di Confimi Meccanica;
  2. Tavoli di lavoro, organizzati con il contributo di ADACI, ADAPT e ENGIM

Durante la seconda parte, sono stati creati dei tavoli di lavoro, per discutere delle seguenti tematiche:

  • Formazione: rapporti con gli istituti professionali, percorsi di formazione e figure professionali;
  • Filiera: approvvigionamento e costi materie prime ed energia, filiera di fornitura e nuovi mercati;
  • Impresa e collaboratori: evoluzione di un rapporto, servizi e opportunità del welfare.

Durante l’evento si sono svolte anche delle visite guidate al vigneto, alla cantina e alla bottaia di “Le Morette”.

Le dichiarazioni di Carlo Pellicola

Carlo Pellicola: Vicepresidente Nazionale di Confimi Meccanica
Carlo Pellicola

Carlo Pellicola, Vicepresidente Nazionale di Confimi Meccanica: “Un plauso va a tutta l’organizzazione di questo evento, ma soprattutto ai docenti dei tavoli di lavoro che si sono tenuti. Ringrazio ADACI, ADAPT e ENGIM per il contributo e l’azienda agricola “Le Morette” per le visite guidate”.


Conclude: “Ciò che è emerso durante le discussioni che si sono tenute ai tavoli, è che sono necessarie delle strategie immediate da attuare insieme al nuovo governo. Esse devono essere volte ad aiutare le imprese italiane, con strumenti economici e finanziari. Questo è l’unico modo per permettere al nostro Paese di avere una ripresa rapida del sistema di sviluppo”.