• +39.080.3101016
  • info@molitecnicasud.it
  • Lun - Ven 08.00 - 13.00 - 15.00 - 18.00
CONFIMI DIGITALE E SICUREZZA: “EYEOVER4SECURITY”

Il 28 Giugno 2022 si è tenuto il seminario “Eyeover4security” per parlare di mondo digitale e sicurezza. L’evento è stato organizzato da Confimi Digitale in collaborazione con Intrapresa e Dialogòi.

Durante l’incontro, tenutosi presso la Camera di Commercio di Bari, le imprese hanno raccontato il loro approccio con l’innovazione digitale. Sono emerse, quindi, le esigenze e le esperienze delle aziende in questi ultimi anni, rispetto ad un tema fondamentale per lo sviluppo economico.

Le dichiarazioni di Apollonia Lippolis

Apollonia Lippolis a Eyeover4security
Apollonia Lippolis

Apollonia Lippolis, CEO di Resolteam, ha spiegato come utilizzare il digitale a vantaggio delle aziende per assicurare sicurezza personale e patrimoniale nelle zone industriali e commerciali, attraverso la partecipazione attiva dei privati grazie all’utilizzo dei più moderni apparati tecnologici.

“Si tratta di creare una partecipazione attiva tra le forze dell’ordine e le aziende del territorio. Quest’ultime mettono a disposizione la loro tecnologia, come per esempio telecamere di sorveglianza, a servizio delle forze dell’ordine, in modo che possano proteggere e gestire gli eventi criminosi in tempi più brevi”.

Le dichiarazioni di Carlo Pellicola

Carlo Pellicola, Vicepresidente Nazionale di Confimi Meccanica, ha condiviso la sua esperienza con la realtà aumentata:

carlo-pellicola-eyeover4security
Carlo Pellicola

“La tecnologia è talmente evoluta che ormai si parla di avatar e metaverso. Per esempio con Molitecnica Sud, di cui sono CEO, abbiamo partecipato ad una fiera, Ipack-ima, senza portare fisicamente le nostre macchine”.

“Abbiamo utilizzato, invece, dei visori per la realtà aumentata per mostrare i nostri impianti in dimensione reale, all’interno di uno stand che da fuori sembrava vuoto. Utilizziamo questa tecnologia anche per mostrare un’anteprima dei progetti ai nostri clienti. Quindi viva la tecnologia, ma invito tutti ad utilizzarla in modo consapevole e in sicurezza”.